Meditazione Dinamica

Cos’è la Meditazione Dinamica?

Preparati a cancellare tutto ciò che conosci e credi per quanto riguarda la meditazione tradizionale. Preparati a conoscere un te stesso che nascondi da anni al tuo interno e che per ragioni sociali non hai mai avuto modo di incontrare. Si pronto a divertirti, preparati a piangere, preparati a gridare. 

Cosa c’entra tutto questo con la meditazione?

Il focus della meditazione è creare silenzio. Il tentativo che si propone una persona che si accinge alla meditazione è quello di poter, anche solo per qualche secondo, riuscire a calmare la mente e silenziare il costante brusio di pensieri che incessantemente regna nella testa. 

La meditazione dinamica è una pratica inventata dal signor Osho Rajneesh. Padre della meditazione in movimento e guro contemporaneo, scomparso nel 1990. Di origini indiane, Osho viaggia per il mondo, soprattutto quello occidentale, rivoluzionando l’idea di spiritualità e meditazione. Il suo approccio e le sue tecniche, sfidano le pratiche antiche e austere che dogmatizzano il mondo della ricerca spirituale. Grazie a lui viene facilitato l’accesso al nostro mondo interiore anche a i popoli occidentali, troppo lontani come cultura e abitudini per sottomettersi alle antiche e rigide pratiche fino a quegli anni divulgate. 

 

Come ci si prepara?

 

Per accingersi ad una meditazione dinamica, è consigliato tener conto di alcuni semplici accorgimenti.

 

  • Trova un luogo sicuro. E’ importante che la stanza che dedicherai a questa attività sia sicura, spaziosa, priva di oggetti e mobili troppo ingombranti. Questo è necessario per permettere il movimento libero del corpo, senza preoccuparsi di dover andare a sbattere da qualche parte.
  • Insonorizzata, o per lo meno senza troppi vicini. Durante la meditazione ci potrebbero essere urla, grida, risate fragorose. Il tutto unito ad una musica ad alto volume. Quindi se non volete che i vicini chiamino la polizia, quantomeno avvisate.
  • Vestiti comodi che permettano il libero movimento. Niente cose attillate o strette. Se di cotone meglio, dato che è normale entrare in affaticamento e quindi in sudorazione durante l’attività.
  • Fazzoletti alla mano. Utili per liberare il setto nasale prima di cominciare con la meditazione.

Le 5 fasi della Meditazione Dinamica di Osho

 

Cinque fasi per un totale di tempo di un’ora circa. Ogni fase va dai 10 ai 15 minuti. Andiamo ora a vedere come si strutturano:

 

  1. 10 minuti – Respirazione caotica:si esegue mediante respiri molto profondi: dovrai espirare il più velocemente possibile con il naso, senza pensare all’inspirazione. A quella ci penserà il tuo corpo naturalmente. Svuota completamente i polmoni e ricaricati di energia.
  2. 10 minuti – Catarsi: Ti invita a liberarti da qualsiasi freno: urla, ridi, piangi, fai delle smorfie. Non ci sono regole, tutto ti è permesso. Esprimi ciò che senti. Libera emozioni, sentimenti repressi utilizzando tutto il tuo corpo. Sfogati!
  3. 10 minuti – Jump: In questa terza fase stimolerai il Primo Chakra e per farlo dovrai eseguire ritmicamente dei salti tenendo le braccia alzate. Urla il mantra Hu! e sentilo risuonare all’interno di te. Risveglierai l’energia nei chakra più bassi che ascenderà verso l’alto.
  4. 15 minuti – Immobilità: Inizia al momento in cui si sente il comando di stop durante la fase precedente. Dovrai bloccarti per 15 minuti nella posizione in cui ti trovi e potrai così percepire tutta l’energia dentro di te.
  5. 15 minuti – Danza libera:La meditazione dinamica di Osho si conclude con la fase della danza libera. Potrai consentire al tuo corpo di lasciarsi andare a una danza libera e spontanea, per celebrare te stesso e tutta la tua rinnovata energia.

Finita la meditazione ti consiglio di sdraiarti per terra a occhi chiusi e assimilare ciò che accade dentro di te. Incredibili emozioni e sorprese ti stanno aspettando.

Benefici della Meditazione Dinamica

 

  • Si incrementa l’energia Ki attraverso il respiro.
  • Vengono liberate emozioni represse che appesantiscono il nostro Sè superiore.
  • I Chakra inferiori si attivano e canalizzano verso i Chakra superiori l’energia liberata.
  • Costanti pensieri negativi vengono abbattuti ed eliminati.
  • Si armonizza il corpo attraverso il libero movimento.
  • Maggiore percezione di se stessi.
  • Senso di leggerezza e pace mentale.
  • Migliora la circolazione sanguigna.
  • Migliora l’equilibrio emozionale.

Questo non lo sapevi sapevi?

Momento Massage ha creato un trattamento speciale per te!

Attraverso l’esperienza e la pratica, abbiamo combinato questa incredibile attività chiamata Meditazione Dinamica con il massaggio ad Olio e i Bagni di Gong Tibetani. 

Un servizio personalizzato e studiato per ricevere il massimo dei benefici in una sola sessione. Una esperienza di due ore che ti travolgerà in una riscoperta di tuo Sè interiore, guidandoti verso pace, calma e piacere.

  

By Momento Massage